HomeCronacaTragedia nella notte a Cinquefrondi: morto un giovane intrappolato nella sua casa...

Tragedia nella notte a Cinquefrondi: morto un giovane intrappolato nella sua casa in fiamme

Pubblicato il

È avvenuto questa notte a Cinquefrondi un tragico incendio che ha portato alla morte di un giovane di trent’anni, rimasto intrappolato nella sua casa in fiamme, per cause ancora in corso di accertamento.

L’incendio è divampato rapidamente nell’appartamento del trentenne, avvolgendo in breve tempo tutti gli arredi e non lasciando scampo al giovane, intrappolato nella sua camera da letto.

Dopo la chiamata arrivata alla sala operativa provinciale verso alle 23:30, sul posto si sono prontamente recate le squadre dei Vigili del Fuoco di Polistena, Palmi e Siderno con quattro automezzi. Il loro intervento ha permesso che le fiamme non si propagassero nelle abitazioni adiacenti e nel resto dell’edificio, ma purtroppo non è stato possibile salvare il giovane, il cui appartamento è stato distrutto dalle fiamme.

Ultimi Articoli

Guardia giurata palmese accusata di atti persecutori, il gip decide l’archiviazione

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

Guardia giurata palmese accusata di atti persecutori, il gip decide l’archiviazione

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

Detenzione illegale di armi e munizioni: arrestato 28enne reggino

Denunciato invece un 52enne per gli stessi reati