Tentata rapina, arrestato un minorenne a Gioia Tauro

Il giovane ha fatto irruzione in un negozio col volto coperto e con in mano un coltello. I carabinieri lo hanno trovato ed ha ammesso le proprie responsabilità

Col volto nascosto da un passamontagna ed un coltello in mano si è fatto consegnare l’incasso della giornata – circa 100 euro – da una cassiera, per poi scappare col malloppo e nascondersi nelle vie limitrofe. Ma l’arrivo dei carabinieri ha mandato in aria ogni piano.

Protagonista di questa tentata rapina è un 16enne di Gioia Tauro che ieri pomeriggio, intorno alle 17e30 ha fatto irruzione nel negozio “Splendidi e Splendenti” di Gioia Tauro, intimando alla cassiera la consegna del denaro.

Ape maia
Ape maia
Ape maia
Ape maia

Il minorenne è poi andato via dal negozio con appena 100 euro, ma la sua fuga è stata bloccata dall’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro che lo hanno trovato in una via nei pressi della sua abitazione. Arrestato dai militari, il ragazzino ha immediatamente ammesso le proprie responsabilità.

Già due giorni fa l’esercizio commerciale aveva subito una rapina a mano armata da parte di un individuo col volto coperto e con un coltello in mano.

I militari stanno svolgendo ulteriori approfondimenti investigativi per accertare il coinvolgimento del minore o di eventuali complici anche in quell’episodio.

Il giovane si trova ora in una comunità per minori di Catanzaro a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man