Rosarno: Arrestato un uomo per danneggiamento

0
582

ROSARNO – Ha cercato di introdursi all’interno dell’abitazione di una cittadina straniera situata sulla via Nazionale di Rosarno, sferrando calci e pugni contro la porta d’ingresso.

Si tratta di Jarrai Riadh, un tunisino di anni 34,  arrestato la scorsa notte dai militari della Tenenza di Rosarno, prontamente intervenuti per immobilizzare il magrebino che si trovava sotto effetto dell’alcol.

I militari erano stati allertati dalla Centrale Operativa del Comando della Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro, diretta dal capitano Cinnirella.

L’uomo sarà giudicato con rito direttissimo al Tribunale di Palmi, così come stabilito dal Sostituto Procuratore Luigi Iglio, ma sono ancora poco chiare le motivazioni del gesto da parte del trentaquattrenne.