Rosarno, positivo al Coronavirus anche il marito della donna contagiata ieri

Salgono a due i casi in città. Il sindaco: «Niente panico, serve la collaborazione di tutti»

0
3926

Salgono a due i casi di contagio da Coronavirus Covid-19 a Rosarno, nel giro di 24 ore.

Positivo al test anche il marito della donna risultata positiva ieri, un medico generico che nelle ultime settimane sarebbe entrato in contatto con un centinaio di persone. 

A darne notizia è stato il sindaco di Rosarno Giuseppe Idà, attraverso un video diffuso sui social.

«Esorto tutti quanti a rimanere in casa, a non uscire, rispettando l’ordinanza che ho emesso questa mattina – ha detto Idà – Limitiamo i contatti con i familiari, cerchiamo di isolarci. Ho già informato il presidente Santelli della situazione in città, ed insieme a lei, insieme ai miei più stretti collaboratori, stiamo studiando misure per evitare che il numero dei contagiati cresca. È una battaglia che dobbiamo vincere insieme, in questo momento c’è bisogno di calma, bisogna evitare isterismi e panico. Cerchiamo di essere cittadini consapevoli».

Salgono così a tre i contagi accertati nella Piana di Gioia Tauro, dopo il caso a Gioia Tauro dell’operaio di villa San Giovanni in servizio al Porto, e della donna di Rosarno, risultata positiva ieri.