Rosarno: arrestati due giovani. Trasportavano 100 gr di eroina

0
454

ROSARNO – La Guardia di Finanza di Gioia Tauro ha arrestato due ragazzi di origine messinese, L.G. di 28 anni e S.D. di 27 anni, con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupafecenti.

I due ragazzi sono stati arrestati a Rosarno, nel corso di un’attività di controllo del territorio, finalizzata al contrasto ed alla repressione del traffico di droga.

I giovani arrestati sono stati fermati ad un posto di blocco, a bordo di un grosso scooter; alla vista delle unità cinofile hanno iniziato ad agitarsi, insospettendo i militari delle Fiamme Gialle, che hanno così sottoposto a controllo passeggero e conduttore, e perquisito il vano sotto il sellino del motociclo, con l’aiuto del cane antidroga Vacon.

Nella tasca dei pantaloni di L.G. sono stati ritrovati circa 100 grammi di eroina, conservata dentro un sacchetto in plastica.

Di quanto accaduto è stata informata la Procura della Repubblica di Palmi, e su disposizione del sostituto procuratore Enzo Bucarelli, è stato ordinato ai militari il sequestro del motore, della droga rinvenuta, ed il trasferimento presso il carcere di Palmi dei due ragazzi.

Viviana Minasi