A Rizziconi torna la Festa dell’Amicizia per ricordare Cristiano Papasidero

Da domani a domenica la Onlus "L'Amicizia di Cristiano" ha organizzato una serie di manifestazioni in memoria del giovane scomparso nel 2010

0
907

Anche quest’anno l’associazione “L’Amicizia di Cristiano – Onlus” vuole ricordare Cristiano Papasidero, ragazzo di Rizziconi morto tragicamente nel 2010. Si terrà nei giorni 8, 9  e 10 luglio a Cannavà di Rizziconi, in piazza Tito Minniti, la Festa dell’Amicizia dedicata proprio a Cristiano.

Domani, alle 20:00, la scuola “Danzarte” di Fabiola Lo Bartolo aprirà la tre giorni di festa con un’esibizione di danza da parte degli allievi; a seguire, alle 21:30, ci sarà il secondo Raduno musicale popolare nel quale si esibiranno suonatori di tamburello, organetto, lira e zampogna, curato da Giuseppe Romagnosi.

Sabato 9 luglio, alle 21:30, i ragazzi dell’associazione “L’Amicizia di Cristiano” proporranno “E’ n’esempiu”, commedia teatrale in dialetto.

La tre giorni dedicata a Cristiano terminerà domenica 10 luglio. A partire dalle 18:00 l’ASD Rugby Piana presenterà “Conosciamo il Rugby”, un momento per insegnare e spiegare i segreti di questo affascinante sport. Alle 20:30 inizierà la sagra “Cotto e Mangiato”, durante la quale si esibiranno i “Senza Tempo”.