Rissa a Rosarno e tentato furto a Gioia: fermate 4 persone

Gli interventi di Polizia e Carabinieri nella notte tra domenica e lunedì

0
5069

La notte tra domenica e lunedì è stata particolarmente movimentata per gli agenti di polizia ed i carabinieri impegnati a pattugliare le strade di Gioia Tauro e Rosarno.

Intorno alle 23 è stato effettuato il primo intervento nei pressi della stazione di Rosarno dove è scoppiata una rissa tra nord africani in cui erano coinvolte anche due donne. Durante le operazioni di riconoscimento tre delle persone coinvolte hanno opposto resistenza e uno di loro si è addirittura scagliata contro l’auto della polizia, danneggiandola in più punti. Secondo la polizia il nervosismo era dovuto al fatto che uno dei fermati aveva in tasca cinque dosi di marijuana per un totale di 8 grammi. Sono stati fermati Joshua Prince di 20 anni, Kingsley Atuba di 30 e Mom Boubo di 22.

Intorno alle tre è scattato un nuovo allarme, questa volta a Gioia Tauro. Alcune persone hanno chiamato il 112 dopo aver sentito alcuni rumori anomali provenire dalla casa di alcuni vicini.

Al loro arrivo le forze di polizia hanno sorpreso tre persone che stavano tentando di entrare nel giardino di un’abitazione, presumibilmente per rubare le automobili parcheggiate. I tre malviventi sono scappati. Uno è stato bloccato dalla pattuglia della Radiomobile di Gioia Tauro.

Nel corso dell’inseguimento una volante della Polizia ha avuto un incidente al quadrivio Sbaglia. L’autovettura si è capovolta ma per fortuna i poliziotti che erano all’interno non hanno riportato gravi ferite e guariranno in pochi giorni.