HomePoliticaReggio, a Palazzo Alvaro una mostra di abiti ispirati a Gianni Versace

Reggio, a Palazzo Alvaro una mostra di abiti ispirati a Gianni Versace

Pubblicato il

La sala “Umberto Boccioni” di Palazzo Corrado Alvaro sarà la location per l’esposizione di una mostra di abiti ispirati allo stile di Gianni Versace e realizzati da stilisti reggini e calabresi.

L’iniziativa si inserisce nel quadro delle celebrazioni promosse dal Club Unesco Re Italo di Reggio Calabria, in collaborazione con altre associazioni e realtà attive sul territorio metropolitano, in occasione dell’anniversario della nascita del grande stilista reggino, nato il 2 dicembre del 1946. La mostra di abiti rimarrà esposta a Palazzo Alvaro a partire da oggi 25 novembre fino a giovedi 1 dicembre.

Questa mattina in Sala Biblioteca “Gilda Trisolini” la presentazione delle iniziative, alla presenza dei promotori e del Sindaco facente funzioni Carmelo Versace, che ha salutato positivamente l’organizzazione della kermesse, che per circa una settimana riporterà i riflettori sull’arte sublime del maestro ed illustre concittadino Gianni Versace, coinvolgendo associazioni ed operatori del settore.

«È un’iniziativa di grande valore culturale – ha affermato Versace portando i saluti alla vasta platea di operatori del settore moda – un ulteriore segno di attivismo sul nostro territorio che punta a rendere omaggio ad un personaggio illustre, che ha avuto il merito di portare la nostra città nei contesti internazionali più prestigiosi e che forse, da reggini, non riusciamo ancora a celebrare abbastanza. Ringrazio i promotori di questa attività la cui organizzazione va avanti ormai da lungo tempo e che ha prodotto un calendario di iniziative che non solo celebrano il maestro Gianni Versace ma che puntano a riviverlo nel quotidiano, promuovendo sul territorio la sua figura come motore di sviluppo di iniziative culturali».

«Un ringraziamento particolare infine – ha concluso il sindaco facente funzioni – vorrei rivolgerlo a Santo Versace, persona molto attenta che è sempre vicina alle istanze che vengono promosse sul nostro territorio, disponibile a collaborare con le iniziative di valore che si stanno attivando. La nostra sfida è quella di provare a raccontare la nostra terra in maniera differente. E credo che questo obiettivo passi anche dalla rivitalizzazione dei simboli identitari del territorio, tra i quali certamente non può mancare l’arte eterna di un maestro del calibro di Gianni Versace».

Ultimi Articoli

L’OmiFer Palmi regola anche Roma al PalaSurace che si candida a fortino inespugnabile

La partita si è conclusa 24-21 per la squadra di coach Radici

Rende, Ikea annuncia l’apertura del primo “Plan&Order Point”

Il punto vendita aprirà nei prossimi mesi nel Centro Commerciale Metropolis

La Palmese gioca a tennis contro l’Africo: clamoroso 6-0 al “Lopresti”

Una vittoria schiacciante per la Palmese di mister Crucitti

Nascondeva droga nel cambio dell’auto: un arresto nel Vibonese

Rinvenute anche armi e munizioni nell'abitazione dell'indagato

Furti a Gioia Tauro, Bellofiore (Lega): «Adottare misure per garantire la sicurezza»

La nota del referente Lega sui recenti furti di auto e nelle abitazioni verificati a Gioia Tauro

Polistena, i Democratici hanno messo radici

«È un momento importante per Polistena e un momento di condivisione per un partito...