Porto: Sequestrati novantamila profilattici contraffatti

0
388

GIOIA TAURO – Novantamila profilattici contraffatti per un valore di circa 15 mila euro. E’ questo il risultato dell’operazione eseguita dalla Guardia di Finanza di Gioia Tauro insieme ai funzionari dell’Agenzia delle dogane.

La merce, partita dal porto cinese di Ningbo, era destinata in Albania.

I profilattici che recavano il marchio contraffatto di una nota azienda, non avevano nessuna certificazione di sicurezza e avrebbero rappresentato un grave pericolo per i consumatori.

Il carico è stato scoperto dopo una serie di incroci documentali, nel corso di alcuni controlli eseguiti su numerosi container, in transito al porto di Gioia Tauro
L’operazione è stata condotta dalla Procura della Repubblica di Palmi.

Già nel settembre 2011 venne intercettato un carico di tre milioni di milioni di profilattici contraffatti, sempre provenienti dalla Cina e diretti in Albania.

Lucio Rodinò