Porto: sequestrati 176 chili di cocaina

0
404

GIOIA TAURO – Nuovo ingente sequestro di droga al Porto di Gioia Tauro. La Guardia di finanza,in collaborazione con l’agenzia delle Dogane e l’ufficio centrale antifrode di Roma, ha sequestrato 176 chilogrammi di cocaina purissima.

L’operazione è stata coordinata dalla Dda di Reggio Calabria.

La droga era in un container in transito sbarcato dalla nave Csav Brasilia, proveniente dal Cile e formalmente destinato a Bologna.

La cocaina sequestrata avrebbe fruttato circa 38 milioni di euro.