Palmi: slot machine illegali. Denunciate tre persone

0
1676

PALMI – Avevano scollegato i video poker e le slot machine dalla rete telematica dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Per questo tre persone sono state denunciate per gioco d’azzardo e per esercizio abusivo di giochi e di scommesse.

La scoperta è stata effettuata a Palmi dai finanzieri della Compagnia palmese, in diversi esercizi commerciali. Al termine dei controlli, oltre ad aver denunciato i tre gestori, le fiamme gialle hanno sequestrato sette tra slot machine e video poker e sette computer.

Scollegando gli apparecchi, i gestori evitavano ogni controllo sugli incassi e avevano la possibilità di modificare anche il funzionamento degli strumenti e delle eventuali vincite.

“Il risultato conseguito – si legge in una nota firmata dal procuratore capo della Procura di Palmi, Ottavio Sferlazza – testimonia, ancora una volta, il ruolo fondamentale della Guardia di Finanza nel contrasto del gioco d’azzardo e delle scommesse clandestine, con l’obiettivo di tutelare i cittadini salvaguardando il rispetto delle regole e della legalità ed è dimostrazione del costante impegno svolto, soprattutto in un difficile contesto socio-economico qual è quello della Provincia di Reggio Calabria”.