HomePoliticaPalmi, Ranuccio incontra i nuovi consiglieri

Palmi, Ranuccio incontra i nuovi consiglieri

Pubblicato il

Passata l’euforia dei primi giorni dopo la storica vittoria al primo turno, per Giuseppe Ranuccio, rieletto sindaco di Palmi con oltre il 64% dei consensi, è tempo di compattare la nuova maggioranza uscita dalle urne e dettare la linea per i prossimi 5 anni.

Ieri pomeriggio c’è stato un vertice a palazzo San Nicola con i neo eletti (Solidea Schipilliti, Gianluca Spampinato, Andrea Mauro e Saverio camera per la lista “Ranuccio sindaco”; Domenico La Capria e Desideria Filippone per “Palmi condivisa”; Roberto Filippone, Salvatore Celi e Francesco Cardone per “Cambiamenti” e Rocco Misale per “Obiettivo comune”), nel corso del quale il sindaco ed i nuovi consiglieri si sono conosciuti provando a fare squadra.

Nessun accenno alla giunta: quella dovrà essere la migliore possibile, stando a quanto detto da Ranuccio, il cui obiettivo è quello di non deludere le aspettative. Un plebiscito del genere impone al sindaco di non fare errori, e soprattutto di ripagare la città per la fiducia in lui riposta. Ranuccio lo ha detto chiaramente dal palco durante l’ultimo comizio: incarichi vari non saranno dettati dalle istruzioni del manuale Cencelli, e quindi nessun calcolo matematico per il conferimento di incarichi, però tra i primi dei non eletti c’è senza dubbio la speranza di riuscire a dare un apporto fattivo all’operato dell’amministrazione o del consiglio: Antonio Virgillito per “Cambiamenti” (proveniente dall’area di Giuseppe Saletta e Antonio Papalia), Francesco Tedesco per “Ranuccio sindaco”, Pasquale Aquino per “Palmi condivisa” e Giuseppe Germanò per “Obiettivo comune”.

Il successo personale di Ranuccio (6.877 voti) e delle liste (5.898 voti) è quello di una squadra che si è impegnata per il raggiungimento dell’obiettivo di garantire la continuità del lavoro finora svolto.

Un successo che in città in molti si aspettavano, anche se forse non così netto.

  • /

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

La Metrocity punta sulla formazione: attivato percorso formativo per i tirocinanti

Il percorso formativo sarà uno strumento in più a disposizione degli uffici di Palazzo Alvaro ed un ulteriore bagaglio professionale per i tirocinanti

San Ferdinando, continuano le celebrazioni per il bicentenario della nascita del paese

Continua il ciclo dei convegni con una riflessione storica sulla fondazione del villaggio e il suo contesto territoriale

Gioia Tauro, grande partecipazione alla fiaccolata in memoria delle donne vittime di violenza

La fiaccolata, partita da palazzo Sant'Ippolito, ha percorso alcune vie del centro concludendosi a piazza Duomo