Palmi, pronti 4 milioni di euro per riqualificare la periferia della città

0
576
La presentazione del progetto a Palazzo San Nicola

PALMI(5 luglio 2011) – Pioggia di euro in arrivo su Palmi. Il Comune ha infatti ottenuto 4.600.000,00 euro di cofinanziamento da

La presentazione del progetto a Palazzo San Nicola

Regione e Stato, frutto della partecipazione ad un bando di concorso per la costruzione di  abitazioni a canone agevolato e per la riqualificazione urbana.

Con la cifra stanziata si andrà ad intervenire in uno dei quartieri periferici di Palmi tra i più popolosi, quello che va dalle Torri fino a Pille alta, attualmente considerato dormitorio per l’assenza di servizi e strutture.

Il primo intervento sarà dedicato proprio all’edificazione degli alloggi, strutture abitative che andranno in locazione a famiglie con redditi bassi; si tratta di 20 unità abitative realizzate secondo elevati standard qualitativi, lontane dal vecchio concetto di casa popolare.

Un secondo intervento interesserà l’area compresa tra la Cooperativa Marinella e le villette a schiera; qui la superficie sarà suddivisa in due parti. Su quella superiore sorgerà un’area verde attrezzata con giochi per bambini, mentre nella parte inferiore locali che potranno essere adibiti ad uffici o utilizzati come meglio si ritiene.

Una sopraelevata congiungerà questa zona al Campo Sportivo San Giorgio, consentendo a pedoni e disabili di camminare senza il timore di essere travolti dalle auto in transito.

Ed un altro intervento ancora riguarderà proprio il San Giorgio, che verrà messo a nuovo al suo interno, ristrutturato e reso fruibile dalle squadre di calcio della città.

I lavori si stima inizieranno tra un anno e da quel momento si calcola dureranno due anni almeno.

Si tratta di un progetto ambizioso, che mette al primo posto la qualità estetica unitamente all’utilità sociale, trattandosi di interventi che tutelano in toto i disabili.

Viviana Minasi