Palmi: presentate le linee guida della Fondazione Francesco Cilea

Ranuccio: «Con questo progetto vogliamo tutelare il patrimonio del musicista e allargare il respiro culturale di Palmi e della Calabria»

0
45

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo San Nicola, l’Amministrazione Comunale ha illustrato le linee guida sulle quali sorgerà la costituenda fondazione “Francesco Cilea”.

«È un progetto al quale teniamo particolarmente – ha spiegato il sindaco Giuseppe Ranuccio – lo scopo della fondazione non è solo quello di tutelare il patrimonio di Francesco Cilea, ma contestualmente ha il compito di allargare il respiro culturale di Palmi, della Piana, della Città Metropolitana e dell’intera Regione. A nostro avviso si tratta del primo passo per aprire nuovi importanti scenari, i cui frutti si vedranno già fra qualche mese mettendo in rete il patrimonio artistico e culturale della città. L’asse turismo e cultura deve essere la chiave di volta della nostra città, sotto questo aspetto abbiamo grandi risorse sulle quali puntare. Stiamo parlando non di una semplice iniziativa, ma di qualcosa che contiamo possa proiettare il nome della città di Palmi in tutto il mondo, con eventi di qualità e azioni di ricerca e sviluppo culturale su scala nazionale».

«Puntiamo a far diventare Palmi Città della musica e delle arti – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Wladimiro Maisano – con l’avviso pubblico vogliamo attirare l’interesse di un pubblico anche dei non addetti ai lavori, puntando all’obiettivo principale di diffondere la cultura e creare un nuovo pubblico, coinvolgendo anche i giovani e le scuole. Abbiamo a disposizione realtà strutturali importanti, come la Casa della Cultura “Leonida Repaci”, che sarà anche la sede legale della fondazione. Vogliamo proporre un calendario frutto di idee e progettazione, sviluppando un progetto che vada ben oltre i confini regionali».

«Gli uffici so sono impegnati nel dare vita all’idea dell’Amministrazione Comunale – ha spiegato il Segretario Generale, Dott. Antonio Quattrone – nello sviluppare il progetto è apparso chiaro che il Comune di Palmi non avrebbe da solo le capacità per raggiungere un tale ‘obiettivo.  Da qui è nata poi l’idea di rivolgersi ad operatori di settore per avere il supporto decisivo, individuando partner pubblici e privati in grado di fornire competenze specifiche e risorse».

L’avviso pubblico, che scadrà il 16 Febbraio alle ore 13.00, è disponibile online e contiene tutte le informazioni necessarie per inviare la propria manifestazione d’interesse. Gli uffici dell’Ente restano a disposizioni per ulteriori dettagli e chiarimenti.

In conclusione, il sindaco Ranuccio ha poi aggiunto: «Ci confrontiamo ogni giorno con problemi che, a confronto con iniziative di questo genere, appaiono di minore importanza, come strade e rifiuti, sulla cui risoluzione abbiamo comunque puntato con decisione. Vogliamo tuttavia occuparci certamente all’ordinario per migliorare la città, ma anche di progetti come questi, che diano un’immagine importante di come si punti a grandi obiettivi, che possano contribuire a promuovere un’immagine di prestigio della nostra Città. Speriamo di poter brindare presto alla nascita della nuova fondazione».