Palmi, l’Aiga dona 400 mascherine al personale in servizio al Tribunale

Il presidente Barca: «Segno augurale; speriamo che le attività riprendano al più presto»

0
301

400 mascherine chirurgiche, dispositivi di tutela utili a fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso, sono state donate dall’Associazione Italiana Giovani Avvocati Sezione di Palmi, al Presidente del Tribunale.

Il materiale è stato consegnato da una delegazione del Direttivo AIGA accompagnata dal Presidente di Sezione, nonché Vice-coordinatore regionale, Vincenzo Barca, alla Presidente del Tribunale di Palmi, il Magistrato Concettina Epifanio, la quale ha accettato di buon grado la donazione.

Un gesto importante,  proposto dal Presidente Barca e deliberato all’unanimità dal Direttivo composto dagli avvocati Santina Ruggiero, Mariano Parisi, Luciano Battista, Concettina Mercuri, Sabrina Frisina, Rosalba Tornese, Giovanna Zampogna, Giacomo Barbalace, Vincenzo Tracuzzi e Giovanna Suriano, quest’ultima nel duplice ruolo di Consigliere Nazionale di Sezione e Presidente della Fondazione Aiga “Bucciarelli”.

Questi dispositivi di tutela per la salute, destinati ai Magistrati del Tribunale, alla Procura della Repubblica, al personale Amministrativo di Cancelleria, all’Ufficio Unep ed all’Ufficio del Giudice di Pace di Palmi e di Oppido Mamertina arrivano in un momento delicato della FASE 2 in cui sopperire alle richieste è davvero ardua impresa.

Il Presidente Barca ha affermato che questo vuole essere un segno ben augurale per la ripresa delle attività professionali e giudiziarie, con la speranza che le protezioni che sono state donate, possano essere messe da parte al più presto, in quanto ciò significherebbe un ritorno graduale ad una normale quotidianità pur nel segno della precauzione.