HomeSocietàPalmi, il "Pizi" sbarca in Serbia con il progetto Erasmus+

Palmi, il “Pizi” sbarca in Serbia con il progetto Erasmus+

Pubblicato il

Confrontare sistemi scolastici, sperimentare nuovi metodi e approcci e, soprattutto, scambiare buone pratiche per migliorare la scuola in un’ottica europea. È questa la filosofia del progetto “Erasmus + School Exchange Partnership” che vede impegnato l’Istituto scolastico “N.Pizi” di Palmi in importanti attività di formazione internazionale con partner di Malta, Serbia, Polonia e Turchia. 

Dopo il primo incontro in Polonia nel gennaio scorso, il progetto si è trasferito in Serbia dal 19 al 23 luglio per il secondo step formativo. Fitto e vario il programma delle attività che hanno visto impegnata la delegazione del “Pizi” formata dalle prof.sse Daniela Bellantone, Grazia Maria Colacresi, Silvia Pacioni e Donatella Zappone.

Le intense sessioni di lavoro, ospitate presso un istituto scolastico di Novi Becej, nel nord della Serbia, si sono concentrate soprattutto sulle strategie per potenziare la fondamentale competenza della lettura (reading). I workshop sono stati naturalmente accompagnati anche da un ricco calendario di visite culturali, tra antiche fortezze, biblioteche e riserve naturali. I docenti del “Pizi”, in particolare, hanno potuto ammirare le bellezze di Novi Sad (capitale europea della cultura 2022) e Belgrado in un clima di amicizia e collaborazione con le delegazioni degli altri paesi coinvolti.  

Soddisfazione per l’importante esperienza internazionale è stata espressa dalla dirigente scolastica, prof.ssa Maria Domenica Mallamaci: «In qualità di soggetto coordinatore del progetto ci siamo assunti un impegno organizzativo importante, soprattutto considerato il difficile momento legato alla pandemia da Covid.  Ma ritengo che queste occasioni di confronto costituiscano un indispensabile e prezioso strumento di arricchimento e crescita per una scuola, come il “Pizi”, che punta costantemente a migliorare le proprie strategie d’intervento».  

Ultimi Articoli

Ospedale di Polistena, Profiti rassicura ma non si sbilancia

L’incontro istituzionale presso la sala consiliare del comune di Polistena per la presa d’atto...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

La diocesi Oppido-Palmi celebra i 50 anni di sacerdozio del vescovo Milito

L'ordinazione presbiterale era avvenuta il 12 agosto 1972

L’A.N.P.I di Cinquefrondi si presenta con un libro

Per la prima uscita pubblica la sezione A.N.P.I. di Cinquefrondi ha scelto di presentare...

A Palmi un concerto in ricordo del maestro Carmelo Cannizzaro

Domani 12 agosto, in piazza I Maggio, lo spettacolo musicale del gruppo "Due Lyre e mezzo di Taranta"