HomeSanitàOspedale Comunità a Cittanova, il Pd: «Premiato l'impegno silenzioso del sindaco e...

Ospedale Comunità a Cittanova, il Pd: «Premiato l’impegno silenzioso del sindaco e dell’amministrazione»

Pubblicato il

Lo scorso 28 dicembre, con delibera n° 1151 del Direttore Generale dell’ASP di Reggio Calabria, Lucia Di Furia, è stato approvato il progetto definitivo per gli interventi relativi alla realizzazione dell’Ospedale di Comunità di Cittanova. Con la medesima delibera è stata autorizzata la procedura veloce dell’appalto integrato, comprensivo sia della redazione del progetto esecutivo che dell’affidamento dei lavori.

L’importante investimento per l’Ospedale di Comunità di Cittanova, finanziato con la Missione “Salute” del PNRR, prevede un importo complessivo di 2 milioni e 300 mila euro (di cui, 1 milione e 600 mila euro per lavori e 270 mila euro per arredi e attrezzature).

L’Ospedale verrà collocato all’interno della struttura esistente di Viale Merano e sarà dotato di 20 posti letto, estensibili a 40 posti letto.

L’approvazione della suddetta delibera rappresenta un passaggio fondamentale per concretizzare in tempi brevi le risposte che il nostro territorio attende da troppo tempo. 

È la conferma di un importante risultato che premia l’impegno e il lavoro silenzioso, costante e proficuo che il sindaco, l’amministrazione comunale e il Partito Democratico hanno profuso nel corso di questi anni nell’esclusivo interesse della comunità cittanovese e del suo sacrosanto diritto di poter contare su servizi sanitari evoluti ed efficienti.

L’Ospedale di Comunità che verrà insediato a Cittanova sarà una struttura di ricovero breve per quei pazienti che, a seguito di un episodio di acuzie minori o per la riacutizzazione di patologie croniche, necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica.

Per la nostra città si tratta di una conquista sociale, che potrà aiutare molti pazienti bisognosi di questo tipo di cure intermedie e contribuire a migliorare i servizi sanitari sul nostro territorio.

Come PD continueremo a vigilare affinché l’Azienda Sanitaria Provinciale, delegata al ruolo di soggetto attuatore per la realizzazione degli interventi, rispetti i tempi di attuazione prescritti dal cronoprogramma e i contenuti previsti dal progetto definitivo approvato.

Ultimi Articoli

Nominato il comitato scientifico della Varia. Mattiani: «La festa è un patrimonio regionale, va tutelata»

Predisposta una sezione sul sito del Consiglio Regionale e della Regione Calabria dedicata alla Varia

Con Baglioni e Caccamo la parola prende forma al Festival nazionale del Diritto e della Letteratura

Lezioni di diritto rigorosamente dispensate ai non addetti ai lavori mettendo al centro letteratura...

A San Ferdinando nasce il museo diffuso MAD: un legame vivo con la memoria e la cultura della città

L'obiettivo è valorizzare e promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale della città.

Anche la Metrocity al Festival nazionale di diritto e letteratura di Palmi con Baglioni, Caccamo e Salvati

Il sindaco Falcomatà: «L'arte abbatte le barriere e riscatta la storia del nostro territorio»

Oppido, consegnati i lavori di messa in sicurezza del poliambulatorio

Soddisfatto il consigliere regionale Giannetta: «Struttura strategica per tutta l'area»

«300 milioni per il nuovo ospedale? Spot pubblicitario mentre la sanità della Piana sta morendo»

La nota stampa del sindaco di Polistena, Michele Tripodi, che si scaglia contro la decisione di destinare ulteriori 140milioni di euro all'opera

Tornano a Palmi le Settimane della prevenzione

L'iniziativa, giunta alla quinta edizione, vuole essere da stimolo per la popolazione affinché comprenda l'importanza degli screening preventivi