HomePoliticaNuovo anno scolastico, Versace: «Impegnati nel rilancio del Gemelli-Careri di Taurianova»

Nuovo anno scolastico, Versace: «Impegnati nel rilancio del Gemelli-Careri di Taurianova»

Pubblicato il

Il Sindaco f.f. della Città metropolitana, Carmelo Versace, ha incontrato questa mattina gli studenti dell’istituto d’istruzione superiore “Gemelli Careri” di Taurianova in occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico. Alla sobria cerimonia hanno preso parte anche il consigliere metropolitano delegato, Rudi Lizzi, il dirigente scolastico, Giuseppe Peduto, rappresentanti delle forze dell’ordine e autorità religiose.

Al centro dell’incontro, tra le altre cose, sono state poste le prospettive di rilancio dello storico istituto taurianovese nell’ottica di una riorganizzazione complessiva dei servizi più orientata alle esigenze espresse dal territorio.

“Abbiamo voluto fortemente iniziare l’anno scolastico del territorio metropolitano partendo da questa realtà scolastica – ha detto in apertura il Sindaco f.f. Versace – scegliendo il “Gemelli Careri” tra i 48 istituti della Città metropolitana. Una scuola che è alle prese con alcune criticità legate principalmente al calo degli iscritti che si è determinato nel corso degli ultimi anni. Segno evidente degli scarsi investimenti che nel tempo hanno interessato questa importante comunità. Adesso la sfida è quella di invertire la rotta e restituire la centralità che merita a questo bellissimo istituto di proprietà della Città metropolitana. In questa direzione – ha evidenziato Versace – la nostra amministrazione ha avviato un preciso percorso in stretta collaborazione con il nuovo dirigente scolastico e naturalmente con l’amministrazione comunale di Taurianova. Stiamo già lavorando ad un quadro di proposte che hanno al centro dell’azione la tutela del diritto allo studio e la formulazione di una proposta formativa che sia pienamente coerente e rispondente alle reali istanze che provengono dal tessuto economico, produttivo e sociale del territorio. L’obiettivo deve essere quello di rendere questa istituzione scolastica fortemente attrattiva, come del resto lo è stata in passato e in questo senso entro la fine dell’anno Città metropolitana approverà un approfondito documento da sottoporre all’attenzione della Regione Calabria che in questo processo è l’attore istituzionale chiamato a dare risposte ben precise in termini di indirizzo. Altro tema strategico su cui Metrocity è attivamente impegnata – ha poi concluso Versace – è il contenimento della spesa destinata agli affitti nel territorio della Piana riguardanti i vari plessi scolastici, percorso che intendiamo attuare,. ovviamente, di concerto ed in piena condivisione con le amministrazioni direttamente interessate”.

Ultimi Articoli

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

L’Ordine dei commercialisti di Palmi a confronto su antiriciclaggio e operazioni sospette

Il dibattito è stato organizzato dall'Ordine in collaborazione con Opera Professioni e Sole 24Ore

Nas, la stagione estiva si chiude con 168 controlli e 2 tonnellate di alimenti sequestrati

Elevate sanzioni per un valore complessivo di 130.502mila euro

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

Elezioni, Ferrara (Udc): «Bene l’elezione di Cesa e De Poli, adesso sviluppiamo un’area moderata»

Paolo Ferrara: «La rielezione di Lorenzo e Antonio proietta l’UDC a essere protagonista nel prossimo governo targato Giorgia Meloni»