HomeCronaca'Ndrangheta nel Lazio, due degli indagati non rispondono alle domande del Gip

‘Ndrangheta nel Lazio, due degli indagati non rispondono alle domande del Gip

Pubblicato il

I due boss della ‘ndrina che da anni operava a Roma, Vincenzo Alvaro e Antonio Carzo, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia davanti al gip nell’indagine della Dda di Roma e dalla Dia che ha portato all’arresto di 43 persone.

Oggi davanti al giudice Gaspare Sturzo sono proseguiti gli interrogatori ma quasi tutti gli indagati hanno deciso di non rispondere.

All’atto istruttorio ha partecipato anche Giovanni Musarò, titolare del fascicolo coordinato dagli aggiunti Michele Prestipino e Ilaria Calò. 

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

Ritrovato a Gioia Tauro un autocompattatore rubato a Polistena – VIDEO

I carabinieri lo hanno individuato nel corso di un controllo; furto risale ad agosto, quando sono stati rubati due mezzi dall'isola ecologica