Maltempo: è iniziata la conta dei danni

Strade chiuse a Palmi per consentire la rimozione delle frane

0
5502

E’ piovuto tutta la notte nella Piana ma adesso le condizioni meteo sembrano migliorate.

Nei centri maggiormente colpiti dalla pioggia – Palmi, Gioia Tauro ed i comuni pre aspromontani, dove in pochissime ore sono caduti oltre 200 millimetri di pioggia, si fa la conta dei danni.

Le strade sono piene di detriti e fango che adesso andranno rimossi per evitare incidenti, e per evitare che in caso di nuove precipitazioni possano costituire ulteriore pericolo.

All’alba il sindaco di Palmi ha emesso una nuova ordinanza con vieta la circolazione veicolare sulla strada Palmi-Taureana, Palmi-Tonnara e sulla strada che porta alla Marinella, per consentire la rimozione delle frane e permettere ai tecnici del Comune di verificare la staticità di alcuni tratti stradali che potrebbero aver subito qualche danneggiamento.

Il divieto di circolazione si estende anche lungo la via Papa Giovanni XXIII, dove i tecnici dell’Ufficio tecnico comunale stanno verificando gli eventuali danni subiti.