La solidarietà del CdA della PPM al presidente Langone

La nota dei consiglieri Rizzitano e Mujà

I dipendenti della Piana Palmi Multiservizi S.p.A., insieme ai consiglieri del CDA, condannano il vile gesto perpetrato ai danni del  Presidente della partecipata Piana Palmi Multiservizi, Avvocato Angelo Langone .

Questo CdA, fortemente voluto dalla Amministrazione Comunale, indica quale percorso la crescita sociale e culturale della città.

il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana Ape maia

I risultati iniziano ad essere visibili: la cura del verde ornamentale della città, la gestione meticolosa dei trasporti, il rispetto nella gestione dei servizi cimiteriali, senza tralasciare tutte le avvedutezze ornamentali rivolte alla città. Queste risultanze, sotto gli occhi di tutti, hanno avuto il plauso della cittadinanza. 

In questo contesto è da tenere in debita considerazione il periodo di crisi che la nostra terra sta attraversando e ciò nonostante, i risultanti della nostra\vostra società, sono sotto gli occhi di tutti quelli che vogliono vedere ed osservare. 

Auspichiamo che nella nostra cittadina, perla della Costa Viola, vi sia quella crescita di valore, azzerando le negatività, e che si guardi con abnegazione al progresso civile e culturale. 

In questo momento così particolare i dipendenti ed i consiglieri  del CDA Luigi Mujà e Serena Rizzitano esprimono la loro piena solidarietà e vicinanza nei confronti del Presidente Angelo Langone e dei suoi cari.  

​​​​​​​​