Incidente lungo la Statale tra Gioia e Taurianova: morto un uomo che viaggiava su uno scooter

La vittima era di Taurianova ed è morta cadendo dal mezzo sul quale viaggiava

0
50
20060125 -ROMA -CRO: LA TURCO DISPONE UN'INDAGINE SULL'IGIENE NEGLI OSPEDALI I CARABINIERI DEL NAS AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA - Un' ambulanza all'interno del Policlinico Umberto I° a Roma, dove i carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni di Roma hanno effettuato perquisizioni, controlli e verifiche dopo la situazione di degrado denunciata dal settimanale l'Espresso. CLAUDIO PERI /ANSA /JI

Si chiamava Domenico D’Agostino e aveva 50 anni l’ultima vittima della Strada Statale 18. L’uomo, originario di Taurianova, è deceduto questa mattina in un incidente stradale, avvenuto mentre percorreva il tratto di Statale che da Gioia Tauro conduce a Taurianova.

D’Agostino viaggiava a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, quando probabilmente complice l’alta velocità, ha perso il controllo del mezzo ed è finito nell’altra corsia, andando ad urtare un’auto che procedeva in senso di marcia opposto.

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che il conducente alla guida dell’auto – una Golf Volkswagen – non abbia potuto fare nulla per evitare lo scontro.

D’Agostino è morto cadendo dallo scooter; il conducente dell’auto è rimasto fortunatamente illeso ma in stato di choc.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro ed i medici del 118.