HomeAltre NotizieIl dono dei portuali palmesi ai cittadini in difficoltà

Il dono dei portuali palmesi ai cittadini in difficoltà

Pubblicato il

Ancora un gesto di grande solidarietà, che dimostra quanto di buono l’uomo riesce a fare nei momenti di bisogno-

Nei giorni scorsi un gruppo di lavoratori portuali palmesi ha deciso, in completa autonomia, di procedere all’acquisto di beni alimentari di prima necessità per le famiglie dei loro concittadini che si trovano in difficoltà per aver perso il lavoro a seguito dello scoppio della pandemia da Coronavirus.

I pacchi contenenti i beni acquistati sono stati consegnati al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Palmi; i portuali hanno tenuto vivamente a ringraziare i volontari per il grande lavoro che stanno facendo in questo particolare periodo.

Un grande gesto di solidarietà che è stato condiviso con coloro con i quali ogni giorno passano molte ore della loro giornata lavorativa.

Ultimi Articoli

Traffico di droga, 25 arresti in tutta Italia. Coinvolti soggetti calabresi

L'operazione è stata eseguita dalla DDA di Bari

Paolo Rumiz a Palmi racconta il suo Canto per Europa

Mercoledì 6 luglio, alle 20:00, lo scrittore e giornalista presenterà il suo ultimo libro

Covid Calabria: +1.628 positivi in un giorno

Il bollettino della Regione

Cala Leone ripulita dai rifiuti grazie a 80 volontari della Piana

Azione di pulizia della caletta, questa mattina, promossa dalle associazioni ambientaliste del territorio

Palmi, celebrato San Basilide patrono del Corpo di Polizia Penitenziaria

Nella chiesa del centro di volontariato "Presenza", a Sant'Elia, monsignr Silvio Mesiti ha celebrato una messa

San Giorgio Morgeto, lanciato un crowdfunding per sostenere la Festa Medievale

Avviata una raccolta fondi per sostenere due degli spettacoli in programma

Palmi, inaugurati i nuovi Uffici diocesani “sostenibili”

Nuovi uffici e una grande sala convegno a servizio del territorio e di tutta la diocesi.