Il dono dei portuali palmesi ai cittadini in difficoltà

Acquistati beni di prima necessità che sono stati dati alla Protezione Civile. Saranno consegnati a chi ne ha più bisogno

0
715

Ancora un gesto di grande solidarietà, che dimostra quanto di buono l’uomo riesce a fare nei momenti di bisogno-

Nei giorni scorsi un gruppo di lavoratori portuali palmesi ha deciso, in completa autonomia, di procedere all’acquisto di beni alimentari di prima necessità per le famiglie dei loro concittadini che si trovano in difficoltà per aver perso il lavoro a seguito dello scoppio della pandemia da Coronavirus.

I pacchi contenenti i beni acquistati sono stati consegnati al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Palmi; i portuali hanno tenuto vivamente a ringraziare i volontari per il grande lavoro che stanno facendo in questo particolare periodo.

Un grande gesto di solidarietà che è stato condiviso con coloro con i quali ogni giorno passano molte ore della loro giornata lavorativa.