I primi interventi per Palmi dei consiglieri provinciali Barone e Saletta

0
444
Giovanni Barone

PALMI (15 luglio 2011) – La settimana scorsa il presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, ha nominato la nuova giunta, e dopo la costituzione del consiglio provinciale, è ripartita  a pieno ritmo l’attività lavorativa. Particolare è l’attenzione che verrà data al territorio palmese, grazie alla presenza in consiglio di ben due consiglieri palmesi, Giovanni Barone e Giuseppe Saletta.

Su loro sollecitazione, infatti, sono state velocizzate le pratiche relative all’inizio dei lavori programmati dall’amministrazione Morabito, relativi alla sistemazione dei versanti e della zona a ridosso dell’innesto dell’autostrada A3 in Palmi, attraverso la realizzazione di opere per l’intercettazione e l’allontanamento delle acque di scorrimento superficiale con tubi, pozzetti, griglie verso compluvi naturali.

Giuseppe Saletta

Il costo dell’intervento, che si aggira intorno ai 200.000,00 euro, è stato totalmente finanziato dalla Provincia e prevede un impegno diretto ed un contributo al Comune di Palmi.

La ditta “Costruedil”, che si è fatta carico della realizzazione dei lavori appena descritti, ha fatto sapere che i tempi di esecuzione dell’intervento si aggirano intorno ai 90 giorni, in modo da essere pronti a fronteggiare le piogge della stagione invernale.

I consiglieri Barone e Saletta hanno espresso l’auspicio che i lavori impediscano quanto accaduto lo scorso anno, allorquando le acque meteoriche determinarono la costituzione di un vero e proprio torrente di fango, pericoloso per la circolazione stradale e, ancor prima, per le abitazioni e per i cittadini del quartiere, che protestarono vibratamente.

Viviana Minasi