E’ di Rizziconi l’autotrasportatore morto nel maxitamponamento di Civitanova

0
1703
Vincenzo Macrì
Vincenzo Macrì

E’ morto un autotrasportatore di Rizziconi nel maxitamponamento avvenuto ieri (29 giugno) sull’A14 tra Civitanova e Porto San Giorgio. Vincenzo Macrì, questo il nome del 39enne, sarebbe rimasto schiacciato all’interno della cabina del suo camion. L’uomo era sposato con due figli.
Nell’incidente, che ha coinvolto molti altri mezzi, sono rimaste ferite altre otto persone.
Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’impatto sia stato causato dal camion del rizziconese, che dopo aver sbattuto contro le barriere, avrebbe avrebbe bloccato l’intera carreggiata e provocando il maxitamponamento.