HomeCulturaDue serate per "rivivere la storia": torna a San Giorgio Morgeto la...

Due serate per “rivivere la storia”: torna a San Giorgio Morgeto la Festa Medioevale

Pubblicato il

Dopo due anni di stop a causa del perdurare della pandemia e la piccola giornata evento organizzata nel mese di ottobre 2021, torna a San Giorgio Morgeto uno degli eventi più suggestivi dell’estate reggina che ogni anno accoglie migliaia di visitatori: l’11 e il 12 agosto si rinnova l’appuntamento con la XIV edizione della Festa Medioevale organizzata dall’Associazione Nuovo Mondo Onlus.

Due serate magiche per “rivivere la storia”, che condurranno i visitatori in un viaggio indietro nel tempo, fra sbandieratori, giocolieri, arcieri e fuochisti, nella suggestiva cornice dell’antico borgo medievale di San Giorgio e del suo Castello, cuore dell’avvincente storia del borgo.

Come ogni edizione, la Festa sarà inaugurata dal tradizionale corteo dei figuranti e dalla rievocazione storica della consegna della Baronia di San Giorgio da parte della regina Giovanna d’Angiò ad Antonio Caracciolo, per poi proseguire con spettacoli, combattimenti e la grande fiera medioevale, in un percorso che dalla piazza centrale del paese giunge fino al Castello, per riscoprire vicende, personaggi e antichi mestieri di uno dei periodi più affascinanti della storia.

Le serate saranno allietate dagli spettacoli dal vivo di musici, saltimbanchi, sbandieratori e artisti di strada provenienti da tutta Italia, ma anche stand gastronomici e scene di vita medioevali, che contribuiranno a realizzare il clima di festa che caratterizza la manifestazione, e che i volontari dell’associazione Nuovo Mondo e la comunità sangiorgese regalano ogni anno ai propri visitatori.

Ultimi Articoli

“Therun – Free Run 2024”: Il Mito Harley-Davidson arriva per la prima volta nella Locride

"Mettere passione in tutto ciò che si fa" è il motto di Harley-Davidson, il...

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

DdL Calderoli, Conia pronto all’impugnazione e al referendum abrogativo

Pensa ad una richiesta di impugnazione del DdL Calderoli sull’Autonomia differenziata presso la Corte...

Palmi, presto 30 telecamere saranno installate su tutto il territorio

Passa in Consiglio il nuovo regolamento per la disciplina dei sistemi di videosrveglianza. Il consigliere Camera: «Delibera necessaria»

Il viaggio di Calabria in Fabula riparte dalla Costa degli Dei: prima tappa a Pizzo

Protagonisti dell'appuntamento del 15 e 16 giugno, Milvia Marigliano e Ulderico Pesce

L’Adriana Lecouvreur di Cilea sul palcoscenico del Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Nel cartellone di uno dei poli culturali della Catalogna, l'opera ispirata alla storia dell’amore contrastato tra l’attrice teatrale francese e il conte di Sassonia Maurizio, musicata dal compositore palmese

Riportare le comunità nelle piazze dei borghi con il teatro: presentata la seconda annualità di Calabria in Fabula

Da Pizzo a Palmi, 5 città per le 5 province calabresi con i grandi nomi della scena italiana