Cosca Gallico: sequestrata una società con sede in Liguria

0
287

PALMI – Sequestrata dalla Guardia di Finanza a Sanremo un’azienda considerata riconducibile alla ‘ndrangheta.

I finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Genova hanno sequestrato le quote del capitale di una società con sede a Sanremo, operante nel movimento terra, quattro automezzi e i conti correnti di uno dei soci e del gestore della società, affiliato alla cosca della ‘ndrangheta ‘Gallico’ di Palmi (Reggio Calabria), in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Reggio Calabria su proposta della Dda di Reggio Calabria.

La società, costituita a Sanremo nel maggio del 2006, tra l’ottobre del 2009 e il maggio del 2010 aveva operato in subappalto nel cantiere aperto per la costruzione della variante stradale, denominata ‘Aurelia bis’, nell’area di Arma di Taggia (Imperia)