Coronavirus, positivi 4 dipendenti del GOM di Reggio Calabria

Si tratta di 3 persone che prestano servizio nel reparto di Radioterapia e di uno di quello di Microbiologia

0
206

La Direzione Generale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime 48 ore sono risultati positivi allo screening per la ricerca del Sars-COV 2 quattro dipendenti in servizio nei reparti di Radioterapia (3) e Microbiologia (1).

La positività è stata riscontrata nel corso dei tamponi periodici che il G.O.M. ha attivato fin dall’inizio della pandemia per il controllo ed il contenimento del contagio all’interno degli ambienti sanitari.

In seguito agli esiti positivi dei test, è stata prontamente attivata la procedura di profilassi prevista dal protocollo, sono stati eseguiti i tamponi di controllo ai colleghi dei reparti interessati ed i quattro dipendenti, tutti asintomatici, sono stati posti in quarantena domiciliare obbligatoria.