Coronavirus: casi in aumento a Gioia e Rizziconi

Giovinazzo: «Sto valutando con l'opposizione se riaprire la scuola o far proseguire con la didattica a distanza»

0
728

Sono 121 i contagiati da Coronavirus a Gioia Tauro. Lo ha comunicato il sindaco, Aldo Alessio, attraverso un post su Facebook

«I guariti salgono invece a 10 – spiega Alessio – Rispetto all’ultima comunicazione, i casi attualmente positivi sono in aumento. Facciamo appello affinché prevalga il senso di responsabilità e il rispetto delle norme igienico-comportamentali fondamentali per tutelare la propria salute e quella degli altri».

Cresce il numero dei contagiati anche a Rizziconi, dove si contano 43 persone positive. 

«Attendiamo nelle prossime ore diversi risultati di tamponi di controllo – ha spiegato il sindaco Alessandro Giovinazzo durante una diretta Facebook –  Ci auguriamo che possano giungere notizie buone».

Un cenno alla scuola, chiusa da dal 3 Novembre dopo l’aumento di casi in città, alcuni legati anche all’Istituto Comprensivo di Rizziconi. Il sindaco ha detto che sta valutando, insieme alla minoranza, la decisione migliore da prendere a tutela di tutti. «Non è una decisione facile da prendere – ha detto Giovinazzo – e so che non è facile lasciare i bambini a casa».