HomeAltre NotizieConfiscati a Roma 3 milioni e mezzo di beni ai Gallico

Confiscati a Roma 3 milioni e mezzo di beni ai Gallico

Pubblicato il

PALMI – Beni per un valore di circa tre milioni e 500 mila euro sono stati confiscati a Roma dalla Guardia di Finanza a Francesco Frisina e al nipote Alessandro Mazzullo, considerati esponenti di spicco della cosca Gallico di Palmi.
I finanzieri hanno confiscato le quote sociali e l’intero patrimonio della “MACC 4 S.r.l.”, società che si occupa dell’acquisto, della vendita e della gestione di bar, ristoranti, pizzerie e rosticcerie, proprietaria del bar “Antiche mura”; quote della società che ha posseduto fino al 2009 il noto Bar Chigi, un villino di pregio in via Boccea a Roma e numerosi altri beni.

Secondo la Finanza, Frisina e Mazzullo trasferendosi a Roma sarebbero riusciti in poco tempo «a porre in essere una serie di operazioni finanziarie, finalizzate all’acquisizione, diretta e/o indiretta, di diversi immobili, nonché alla gestione di varie attività commerciali – in primis nel settore della ristorazione – manipolando le regole di libero mercato attraverso l’alterazione dei dettami commerciali e finanziari del contesto socio-economico romano».

Nell’ambito dell’operazione, denominata Caput Mundi, è stato disposto l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza per 3 anni e 6 mesi nei confronti di Frisina e Mazzullo.

Ultimi Articoli

Volley, Omifer Palmi vince in splendida rimonta su Aversa

Massima la soddisfazione espressa da mister Radici

Maltempo nel Catanzarese, salvi due giovani travolti in auto da un torrente in piena

Uno dei due giovani stava per annegare, ma l'amico che era insieme a lui è riuscito a salvarlo

“Forme e Colori” a Gioia Tauro: esposte anche le opere degli studenti del “Pizi” di Palmi

Le opere degli studenti hanno dato un grande contributo alla buona riuscita dell’evento

“Cuore Prometeus”: le iniziative di beneficenza dell’Associazione palmese

Donazioni alla scuola De Zerbi – Milone e al G.O.M. di Reggio Calabria

Gestione del servizio di primo intervento al Porto, pubblicato (ancora una volta) il bando

L'appalto avrà una durata di 2 anni, a partire dal 1° gennaio 2023

Truffe online sul pellet, U.Di.Con.: «Prestare molta attenzione»

Il Commissario Regionale Iamundo lancia un avvertimento ai consumatori calabresi

Maropati, omaggio alla figura di Vincenzo Gallizzi

Ricordata a Maropati, la sua città, la figura del politico socialista Vincenzo Gallizzi a...