Cittanova, facevano festa in un locale violando le norme anti Covid: multe per 4mila euro

Ad insospettire i Carabinieri, le auto parcheggiate fuori dal locale

0
150

A Cittanova i carabinieri, insospettiti verso le 2 di notte da un elevato numero di autovetture parcheggiate nei pressi di un ristorante locale, hanno identificato all’interno otto ventenni intenti a bere e divertirsi, insieme a uno dei proprietari dell’esercizio, colti in gran parte senza mascherine in piena violazione delle prescrizioni in ordine alla normativa anti-covid vigente.

A tutti i giovani, che alla vista dei Carabinieri hanno tentato una fuga da una porta di servizio venendo prontamente fermati, sono state contestate dagli operanti, sanzioni amministrative per la violazione delle norme di contenimento del contagio, per circa 4.000 euro complessivi.

Serrata l’azione di controllo del territorio da parte dei Carabinieri, per la prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione alla criminalità predatoria, allo smercio e consumo di stupefacenti, oltre che mirati a garantire il rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia da Covid-19.