Cerimonia in memoria di Luigi Lacquaniti, il Lions Club di Palmi chiarisce la propria posizione

Pietropaolo: «Non ho agito con leggerezza, mi scuso con la famiglia»

0
43

Leggo con rammarico quanto comunicato al vostro giornale dall’Onorevole Luigi Lacquaniti.

Questo Club ha voluto ricordare un grande concittadino “patrimonio pubblico” con l’obbiettivo di divulgarlo tra i giovani.

Della famiglia ho sempre conosciuto il figlio Nunzio, con il quale abbiamo condiviso momenti importanti, e che, impossibilitato a partecipare personalmente, ha avuto il piacere di fare intervenire la figlia Maria Elena alla posa della corona di alloro.  

Vivo a Palmi da 70 anni e non ho mai conosciuto altri familiari del mio insegnante e preside.

Invio comunque le mie scuse ma certamente non ho agito con “leggerezza” o operando “esclusioni”.

Pippo Pietropaolo

Lions Club Palmi