Bocconi avvelenati, uccisi 3 cani a Rizziconi

Trovati morti in via Calvario vecchio a Rizziconi. I responsabili rischiano dai 3 ai 18 mesi di reclusione

0
1652
uno dei cani avvelenati a Rizziconi
uno dei cani avvelenati a Rizziconi

Tre cani sono stati avvelenati questa notte in via Calvario vecchio nella frazione Drosi nel comune di Rizziconi.

A notare i tre animali morti è stata questa mattina una studentessa di 17 anni. Le carcasse dei cani erano poco distanti tra loro.

Nel corso della mattinata sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Rizziconi ed i volontari dell’Enpa di Gioia Tauro.

«Faremo una denuncia contro ignoti – ha dichiarato la presidente dell’Enpa Tiziana Bagalà – purtroppo episodi di questo genere capitano molto spesso in zona».

I 3 cani avvelenati facevano parte di un piccolo branco di cani randagi che da qualche settimana vagava per le strade di Drosi.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LE FOTO

Secondo la 17enne che ha trovato i cani e che abita nei pressi di via Calvario vecchio, gli animali avrebbero ingerito il veleno intorno a mezzanotte perchè fino a quell’ora li ha sentiti abbaiare.

Chi avvelena un animale rischia da 3 a 18 mesi di reclusione.

I volontari dell’Enpa hanno soccorso un altro dei cani che probabilmente non ha ingerito il veleno e che è stato sottoposto a un’accurata visita veterinaria.

Nei giorni scorsi a Gioia Tauro è stato avvelenato un gatto nei pressi del cimitero.