Beccati a lasciare per strada rifiuti: multa a diversi cittadini palmesi

La polizia locale in borghese, che ha avviato una serie di controlli in tutta la città, ha colto in flagranza di reato alcuni trasgressore

0
1941

Beccati e multati.

È guerra aperta, a Palmi, ai “lordazzi” che non perdono occasione per dimostrare il loro grado di inciviltà, lasciando in ogni angolo della strada sacchi di immondizia e rifiuti ingombranti.

Gli agenti della polizia locale in borghese ne hanno colti diversi in flagranza di reato, multandoli con sanzioni fino a 1000 euro.

«Abbiamo avviato su tutto il territorio cittadino una campagna di controlli finalizzata alla repressione del fenomeno dell’abbandono illecito dei rifiuti, che danneggia l’ambiente e la cittadinanza, e contro le irregolarità nello svolgimento della raccolta differenziata – scrive il sindaco Giuseppe Ranuccio – L’attività di monitoraggio è portata avanti da personale di polizia locale in borghese, che ha il compito di verificare gli illeciti ed elevare le sanzioni previste dalle normative vigenti».

Il monitoraggio riguarderà anche le attività commerciali, anche a seguito delle segnalazioni giunte alla polizia locale dei cittadini; i controlli hanno cadenza giornaliera ed hanno già portato i primi risultati.

«Continueremo a reprimere questo vergognoso fenomeno con tutte le nostre forze e, contemporaneamente, invitiamo ancora una volta i cittadini a svolgere correttamente la raccolta differenziata», ha concluso il sindaco.