HomeCronacaAveva minacciato di morte la moglie con un'arma clandestina, arrestato un uomo...

Aveva minacciato di morte la moglie con un’arma clandestina, arrestato un uomo a Taurianova

Pubblicato il

Nei giorni scorsi, il personale della Sezione Volanti del Commissariato di P.S. di Taurianova ha arrestato un uomo per detenzione di una pistola clandestina e munizioni.

L’arresto è stato possibile a seguito della denuncia della moglie dell’uomo che ha riferito di una lunga serie di episodi di vessazioni e maltrattamenti in famiglia, per i quali, a volte, è stato anche richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

L’ultimo ennesimo episodio ha convinto la donna a denunciare il marito che, dopo averla raggiunta sul lungomare di Gioia Tauro, le intimava di rientrare a casa, minacciandola di morte e mostrandole una pistola che portava addosso.

I diverbi sono continuati nelle mura domestiche, alla presenza dei figli minori, e pertanto la donna, impaurita per quanto stava accadendo e preoccupata per la sua incolumità, ha richiesto l’intervento della Polizia di Stato.

Il personale del Commissariato di P.S. di Taurianova ha bloccato l’uomo che tentava di allontanarsi dall’abitazione e ha rinvenuto l’arma clandestina detenuta illegalmente.

L’attività è proseguita in un fondo agricolo di proprietà dell’arrestato dove, a seguito di perquisizione, all’interno di un casolare, è stato rinvenuto del munizionamento clandestino.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato presso la Casa Circondariale di Palmi.

Ultimi Articoli

Alla Sala Consiliare del Comune di Palmi la presentazione dell’ultimo libro del prof. Attilio Scarcella

Mostra d’arte e musica per celebrare la figura femminile

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Cittanova, un ricco cartellone di eventi per le festività natalizie

Numerosi gli eventi programmati dal comitato spontaneo "Cittanova in festa"

Porti, tasse d’ancoraggio ridotte a sostegno dei traffici portuali

L'obiettivo è di mantenere il primato nazionale di Gioia Tauro nel settore del transhipment. 

Eseguito un mandato di arresto europeo in Grecia per un 32enne ricercato nel Reggino

L'uomo è accusato anche di tentato omicidio nei confronti di un 59enne di Melito Porto Salvo

Uccisero in carcere un educatore, adesso uno degli imputati vuole patteggiare

Si tratta di Vittorio Foschini, coinvolto nell'inchiesta di 'ndrangheta "Wall Street"