HomePoliticaAutonomia differenziata, il Consiglio comunale di Palmi vota contro la proposta Calderoli

Autonomia differenziata, il Consiglio comunale di Palmi vota contro la proposta Calderoli

Pubblicato il

Il Consiglio Comunale di Palmi, con i voti favorevoli della sola maggioranza, ha approvato la mozione sull’Autonomia Differenziata.

Nel testo votato nella massima assise cittadina, esposto dal Consigliere Antonio Virgillito, si condivide la preoccupazione di centinaia di Sindaci che oramai da quasi un mese si stanno rivolgendo al Presidente della Repubblica per vigilare sulla proposta elaborata dal Ministro Calderoli.

Solo poche settimane fa, il Sindaco Giuseppe Ranuccio aveva espresso le proprie riserve, evidenziando il rischio di un’Italia sempre più divisa a metà, con le Regioni del Nord avvantaggiate economicamente rispetto a quelle meridionali: “In meno di un anno – aveva dichiarato Ranuccio – la Calabria rischia di ricevere meno della metà dei fondi che oggi sono destinati a settori come l’istruzione, la salute e l’ambiente”.

Con la mozione, il Consiglio ha anche richiesto al Presidente della Giunta Regionale Roberto Occhiuto un maggiore coinvolgimento dei Comuni, tagliati fuori dall’incontro avuto ad inizio di anno con il Ministro Calderoli.

«Spiace constatare – dichiarano i Consiglieri della maggioranza – che con un espediente, i colleghi delle opposizioni si siano sottratti al voto. La proposta Calderoli mette seriamente a rischio la democrazia, tanto invocata proprio dai Consiglieri Comunali di minoranza che, a nostro avviso, hanno perso una buona occasione».

La delibera verrà trasmessa al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Ultimi Articoli

Il PCI di Polistena punta sulla giovane Scali

Mariacatena Scali è la nuova segretaria della sezione “Gramsci” del Partito Comunista Italiano di...

Incendio Poly2Oil, Ranuccio: «L’interrogazione di Furgiuele è frutto di strumentalizzazione politica»

Il sindaco di Palmi difende le scelte fatte nella fase dell'emergenza post incendio, coerenti con il Piano di protezione civile della città

Mare in Calabria, Goletta Verde: «Inquinato il 60% dei punti campionati»

I dati presentati questa mattina al Costa Viola Yacht Club di Palmi. La referente regionale di Legambiente: «Più della metà delle aree attenzionate è risultata compromessa»

Naufragio di Cutro, il gip emette sei avvisi di conclusione indagini

Risultano indagati quattro finanzieri e due militari della guardia costiera

Il PCI di Polistena punta sulla giovane Scali

Mariacatena Scali è la nuova segretaria della sezione “Gramsci” del Partito Comunista Italiano di...

San Ferdinando, il sindaco Gaetano accoglie con favore le nuove opere nel Porto di  Gioia Tauro

Grande soddisfazione per il completamento di due opere  infrastrutturali all'interno del cluster portuale di Gioia Tauro

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»