Armi e munizioni, ai domiciliari un uomo di Cosoleto

trovati in un capanno un fucile e circa 350 munizioni di vario calibro

0
674

Stamattina a Cosoleto, nella frazione di Sitizano Sitizano, i Carabinieri hanno arrestato Giuseppe Antonio Miano.

È accusato di detenere un’arma abusiva e delle munizioni.

Nel corso di una serie di perquisizioni in terreni agricoli e casolari, i Carabinieri hanno trovato in un capanno un fucile e circa 350 munizioni di vario calibro occultati nel sottotetto.

Giuseppe Antonio Miano
Giuseppe Antonio Miano

Il capanno è di proprietà di Miano.

L’arma e le munizioni sono state sequestrate per essere inviate al RIS di Messina per le analisi tecniche del caso.

L’arrestato si trova agli arresti domiciliari.