HomePoliticaAnche il consigliere regionale Gelardi si schiera in difesa del Porto

Anche il consigliere regionale Gelardi si schiera in difesa del Porto

Pubblicato il

Il 17 ottobre di questo mese è stata indetta una mobilitazione in favore del Porto di Gioia Tauro alla quale io sarò orgogliosamente presente sia come Consigliere Regionale e Capogruppo della Lega sia come calabrese ed abitante della Piana.  Il mio partito ha già difeso il Porto dalla inopportuna Direttiva comunitaria in sede europea. E di questo vado molto orgoglioso.

Come ci dice la saggezza popolare calabrese “il tempo è galantuomo”, e mai come in questo caso è possibile smascherare quanti additavano la Lega come partito poco attento agli interessi del sud. Proprio nel mio partito invece si è compreso come una ripresa a pieno regime dello sviluppo economico del nord del Paese è possibile solo con un sud autonomo, autosufficiente e produttivo.

Intendiamoci, la questione delle emissioni e di un mondo più sostenibile è di sicuro seria e concreta. E tutti dobbiamo tenerne conto. Ma il costo sociale ed economico di questa indispensabile revisione del nostro attuale “sistema di vita” va equamente distribuito, e non accollato così grossolanamente su un territorio solo, e per altro già gravato da annosi problemi.

E proprio oggi che il tema dell’approvvigionamento energetico è così drammatico, con venti di guerra che soffiano alle nostre porte sempre più forti, come si può non pensare anche alle ripercussioni che la cosa avrebbe in questo senso? Come si potrebbe continuare a perorare la causa del rigassificatore con un Porto in disarmo ad esempio? Dovremmo accettare passivamente di chiudere il Porto, condannare la Calabria alla subalternità economica, e poi, magari un domani, essere obbligati dalle dinamiche internazionali a comprare energia nucleare all’estero? Cosa direbbero gli ambientalisti a quel punto?

Io credo che oggi la difesa del Porto sia questione imprescindibile e di interesse nazionale. Io il 17 sarò a Gioia a rappresentare con forza i calabresi e il mio Partito.

Giuseppe Gelardi

Capogruppo “Lega Salvini”

Ultimi Articoli

Palmi, la minoranza: “Necessaria trasparenza sul bilancio della Fondazione Varia”

I consiglieri, durante l'assise di sabato 20 luglio, hanno chiesto ancora una volta spiegazioni al sindaco e, non avendo ricevuto risposte di chiarimento, hanno abbandonato l'aula

Felici & Conflenti, dal 23 luglio la festa di comunità più grande della Calabria dedicata al patrimonio coreutico e musicale

Prime tre giornate tra natura, incontri e formazione. Ospiti di rilievo Mimmo Lucano, Vito Teti, Giuseppe Smorto e Massimiliano Capalbo

I Negramaro chiudono la tappa palmese dell’RDS Summer Festival 2024

Sul palco anche Irama. Piazza I Maggio piena per l'evento musicale

Incendio di Palmi, Arpacal installa un’altra centralina a Taurianova

Il sindaco Biasi ringrazia per la prontezza: «Siamo con i cittadini che chiedono trasparenza per trattare l’allarme senza generare inutili allarmismi»

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Esecutivo Regionale Calabria, Nesci: «A Pietropaolo e Calabrese un ruolo di primo piano»

La nota dell'europarlamentare dopo le nuove nomine