Anche a Gioia la mostra fotografica “La famiglia in Italia”

Organizzata dal club Fotoamatori Gioiesi “Michelangelo Marino” e dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche

Riceviamo e pubblichiamo:

Il club Fotoamatori Gioiesi “Michelangelo Marino” e la FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, sono lieti di presentare “La Famiglia in Italia”, un progetto, nato in occasione del settantesimo compleanno della FIAF, che documenta e interpreta la famiglia italiana contemporanea alla luce delle trasformazioni epocali che hanno riguardato i diversi ruoli dei suoi componenti, le identità sessuali, le esigenze economiche, il ruolo della donna, la presenza di immigrati e italiani di nuova generazione e molti altri aspetti che modificano continuamente un’idea di famiglia che per molti anni era apparsa congelata nelle sue statiche certezze.

British Dolce aroma Ape maia Dolce aroma

Il progetto “La Famiglia in Italia” vedrà il suo momento culminante con l’inaugurazione della Mostra Nazionale il 16 Giugno 2018 presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore (CIFA) a Bibbiena (AR) e con l’inaugurazione in contemporanea di oltre 100 Mostre Locali dislocate su tutto il territorio nazionale. Il progetto prevede inoltre la pubblicazione del catalogo della mostra nazionale di Bibbiena contenente tutte le opere esposte e di un volume delle mostre locali.

Il nostro territorio contribuisce al progetto nazionale con il lavoro dei suoi fotografi, che hanno operato per raccontare la vita della nostra città e della nostra Regione.

La nostra mostra locale, insieme con le 100 mostre contemporaneamente aperte in tutta la nazione, testimonia l’impegno degli appassionati di fotografia partecipando attivamente a una celebrazione importante per tutta la collettività.

L’inaugurazione si terrà presso i locali “Le Cisterne” via Roma, piazza dell’Incontro il giorno 16 Giugno 2018 alle ore 18:00.

In questa occasione interverranno, per una tavola rotonda sul tema “la famiglia in Italia”

  • Saluti delle autorità locali
  • il Presidente del club Pino Mangione che presenterà il tema e la mostra fotografica;
  • la dott.ssa Valeria Basile, psicologa, psicoterapeuta, che ci parlerà della “famiglia in Italia Oggi”;
  • gli autori calabresi le cui opere sono state selezionate per la mostra nazionale e per il relativo libro.

Il progetto ha incoraggiato la ricerca della molteplicità e delle specificità familiari, chiarendo che per famiglia italiana si doveva intendere la famiglia che vive stabilmente in Italia, indipendentemente dalla nazionalità di origine dei suoi componenti. I campi di indagine hanno riguardato tematiche classiche come la nascita della coppia, le modalità di convivenza, il rapporto con l’esterno e gli equilibri interni, i figli o la loro mancanza, il rapporto tra fratelli, i rapporti con i genitori e con gli anziani, le risorse condivise (la casa, i mezzi di spostamento, etc.), gli spazi privati della famiglia e del singolo, le affinità, i vincoli, i rapporti tra padre/madre e figli, il ruolo dei nonni e degli zii, insieme a tematiche relativamente nuove quali l’omosessualità e la riproduzione assistita, la discriminazione, il ricorso alle terapie di sostegno, le famiglie allargate, quelle mono-genitoriali, le famiglie cosiddette “miste”, le comunità, le case famiglia e tutto quanto la sensibilità e la ricerca degli Autori fotografici potesse portare a scoprire nei mille universi dei nuclei famigliari contemporanei.

A partire dalla nascita del progetto, nel marzo 2017, gli iscritti sono stati quasi 1200, 742 dei quali hanno inviato le loro opere per la selezione. Delle 12.780 immagini arrivate sono stati selezionati 313 Autori con un totale di circa 1.300 fotografie, in rappresentanza di diciassette Regioni italiane.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab