Al Politeama di Catanzaro con Morgan rivive “La dolce vita”

0
1019
Morgan
Morgan

CATANZARO – Gli spettatori del teatro Politeama di Catanzaro rivivranno sabato 10 ottobre alle 21 le emozionanti atmosfere dei grandi classici del cinema italiano, attraverso le musiche dello spettacolo “La dolce vita”, diretto dal regista teatrale Giampiero Solari.

La special guest della serata sarà Morgan, eclettico cantautore e polistrumentista, che eseguirà alcuni brani tratti dallo sconfinato patrimonio delle colonne sonore del cinema italiano.

Marco Castoldi, in arte Morgan, è una delle maggiori personalità artistiche italiane, diviso tra tante identità: rocker, autore, scrittore e star della tv (è stato per diverse edizioni nel cast di X factor). Gli appassionati della musica lo ricordano come il fondatore dei Bluvertigo, uno dei gruppi italiani che ha reinventato il modo di fare pop in Italia.

Insieme a lui sul palco del Politeama si esibiranno artisti del calibro di Tosca, Federico Paciotti e Raphael Gualazzi, accompagnati dall’orchesta Filarmonica della Calabria diretta da Steven Mercurio, che eseguiranno brani tratti da film celebri come Otto e mezzo, La dolce vita, Amarcord, il Postino, il Gattopardo, Nuovo cinema paradiso e La vita è bella.

Lo show è un format ideato dal Gruppo Sugar di Caterina Caselli per celebrare e valorizzare il patrimonio musicale legato alle colonne sonore dei grandi compositori italiani Ennio Morricone, Nino Rota, Luis Bacalov e Nicola Piovani.

Durante il concerto lo spettatore è proiettato in un viaggio musicale accompagnato dalle immagini originali create da Giuseppe Ragazzini che richiamano, attraverso la musica, le storie dei vari film e i diversi stati emotivi che suscitano. L’elemento unico dello spettacolo è infatti quello di ribaltare il rapporto tra immagini dei film e colonna sonora, in cui, generalmente, la musica è al servizio delle immagini. In questo caso, invece, sono le animazioni di Ragazzini, pittore, scenografo e visual-artist, ad accompagnare le colonne sonore eseguite dal vivo, creando una sintesi emotiva che porta lo spettatore a rivivere i tanti e diversi film evocati. Le immagini dei film originali e le clip di repertorio, sono state scelte con la collaborazione dell’Istituto Luce

La Dolce vita è il primo dei tre appuntamenti della rassegna “Musica & cinema”, realizzata col sostegno del Por Calabria e curata dal direttore di area artistica Antonietta Santacroce.

Il cartellone della rassegna, che apre la ricca stagione artistica della Fondazione Politeama(leggi il programma), prevede il 18 ottobre alle 18 lo spettacolo “Montesano canta Trovajoli e il 13 novembre alle 21 il concerto di Peppino di Capri.