HomeCronacaAi domiciliari Giuseppe Isola

Ai domiciliari Giuseppe Isola

Pubblicato il

PALMI – E’ stato scarcerato ed è ai domiciliari l’ex assessore del comune di Palmi Giuseppe Isola.
Il tribunale della Libertà ha accolto la richiesta di riesame, presentata dai suoi legali, Domenico e Giuseppe Alvaro.
Isola. 47 anni, era detenuto nel carcere di Locri, dal 27 novembre scorso, con l’accusa di tentata concussione. Insieme al politico palmese era finita ai domiciliari anche la compagna Chiara Gentiluomo (difesa da Davide e Renato Vigna).

Gli avvocati di Isola, nel corso di una lunga udienza camerale celebratasi dinanzi al Tribunale del riesame reggino, hanno contestato l’ordinanza cautelare del Gip di Palmi e sostenuto l’insussistenza di esigenze cautelari tali da giustificare la detenzione in carcere.

La difesa, in particolare, ha escluso che fossero in concreto configurabili il pericolo di fuga, il rischio di inquinamento probatorio e quello di reiterazione del reato, valorizzando lo stato di incensuratezza dell’indagato, la sua estraneità a contesti criminali, la sostanziale ultimazione delle indagini preliminari e la sopravvenuta revoca dalla funzione di assessore del Comune di Palmi.

Gli Avvocati Domenico e Giuseppe Alvaro hanno commentato con soddisfazione la scarcerazione di Isola, preannunciando l’avvio di rilevanti indagini difensive per dimostrare l’infondatezza dell’accusa e l’irrilevanza penale della condotta attribuita all’ex assessore comunale.

Ultimi Articoli

Elezioni a Gioia Tauro: le dichiarazioni di Schiavone sull’apparentamento

Ad ormai una settimana dal voto, Rosario Schiavone rilascia una dichiarazione. Riportiamo fedelmente le...

Campionato mondale Para Standing Tennis, tra i partecipanti anche un palmese

Si tratta di Rocco Brando, 49 anni, che prenderà parte alla competizione che si svolgerà a Grugliasco dal 20 al 23 giugno

Autorità portuale, Pasquale Faraone nominato segretario generale

Il dirigente subentra ad Alessandro Guerri che ha lasciato l'incarico ricoperto dallo scorso gennaio

Il premio “Stefano Viola“ a Davide Possanzini: l’accoglienza di Falcomatà

Il sindaco: «Eroe di una Reggina da serie A, ci ricorda chi siamo stati e chi vogliamo tornare a essere»

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

Gioia, vendevano on line mezzi agricoli a prezzi vantaggiosi: denunciati tre soggetti per truffa aggravata

L'indagine della polizia è partita dal racconto di una donna che ha pagato 3e500 euro per l'acquisto di un trattore