HomeSanitàA Palmi è attiva la postazione del 118

A Palmi è attiva la postazione del 118

Pubblicato il

«Dopo tanto, troppo tempo, avremo in città un’ambulanza attrezzata, con autista, infermiere e medico sempre sul posto».

Lo ha annunciato soddisfatto il sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio attraverso un post sui social.

«Per sopperire alla chiusura temporanea del Punto di primo intervento – prosegue – finalmente una prima risposta concreta e un servizio di vitale importanza per i nostri cittadini e il territorio tutto».

L’attivazione della postazione d’emergenza territoriale «ci fa vedere un po’ di luce in fondo al tunnel – conclude Ranuccio – Un risultato certamente positivo, che non deve però farci abbassare la guardia. La lotta a tutela della salute è e rimane la nostra priorità assoluta».

Il sindaco ha poi voluto ringraziare il commissario straordinario dell’Asp di Reggio Calabria Lucia Di Furia.

Ultimi Articoli

Gioia Tauro, denunciati 5 minori per bullismo

La giovane vittima ha raccontato ai poliziotti i gravi episodi di violenza fisica e verbale subiti quotidianamente

Taurianova: aperto il cantiere per la scuola dell’Infanzia con fondi Pnrr. Biasi: «Cultura, istruzione e innovazione pilastri fondamentali»

L’assessore Crea: «Nuovi servizi per le giovani coppie che scelgono la nostra città»

Palmi, frana un tratto di strada longo la Provinciale Macello. Ranuccio: «Deviato abusivamente il deflusso delle acque piovane»

Nuovo cedimento nella notte scorsa dopo lo smottamento avvenuto tra domenica e lunedì. In corso accertamenti col drone

Operazione “Perseverant”, il Garante della Salute ringrazia il padre che ha denunciato

Esprimo particolare apprezzamento per l’operazione “Perseverant” coordinata dal Procuratore Emanuele Crescenti e dal Sostituto...

Consegnato un densiometro al Consultorio di Oppido, Giannetta: «Sempre più attenzione alla prevenzione»

Lo strumento sarà essenziale per il monitoraggio del calcio nelle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Oppido, Curia e Mazzeo: «Da martedì a giovedì medico e ostetrica saranno in servizio al consultorio»

I portavoce del Comitato 19 febbraio e di Comunità competente annunciano che è stata avviata un'interlocuzione con l'Asp affinché vengano assolte le funzioni previste dal progetto "Obiettivo materno-infantile"

Sanità, Mattiani: «Approvazione progetti per Case e Ospedali di Comunità è un grande risultato»

La soddisfazione del Consigliere regionale che poi aggiunge: «Realizzeremo anche l'ospedale della Piana»