HomeAmbienteLocride Ambiente: la situazione precipita. Mercoledì la protesta dei lavoratori

Locride Ambiente: la situazione precipita. Mercoledì la protesta dei lavoratori

Pubblicato il

Sarà un mercoledì di rimostranza il prossimo 18 Dicembre per i lavoratori del cantiere di Palmi della Locride Ambiente. A partire dalle 8 si ritroveranno davanti al cancello del termovalorizzatore di Gioia Tauro per rivendicare il pagamento delle tre mensilità di settembre, ottobre e novembre.

Nei giorni scorsi è stato fatto un ultimo tentativo da parte dell’azienda, con un vertice tenuto alla presenza del vicecapo di Gabinetto Michela Fabio, il vicesindaco di Palmi, i sindacati ed i responsabili di Locride Ambiente; in quell’occasione l’azienda aveva promesso il versamento di un acconto di 300 euro sulla mensilità di settembre entro il 15 Dicembre, ed il saldo entro Natale.

Promessa, però, non ancora mantenuta.

«Considerato il perdurare di tale situazione di stallo che aggrava il già forte disagio economico e sociale dei dipendenti e delle proprie famiglie che, proprio a ridosso delle festività natalizie, fanno fatica a gestire anche le piccole spese quotidiane necessarie per il sostentamento familiare – si legge nella nota stampa diramata dai dipendenti del cantiere di Palmi dall’azienda – e vista la disponibilità dimostrata dal Comune di Palmi nel sostituirsi all’azienda per il pagamento delle retribuzioni in favore dei dipendenti impiegati presso il cantiere di Palmi, i lavoratori chiedono di voler fornire i cedolini paga relativi alla mensilità di novembre al comune di Palmi, al fine di potersi attivare la procedura di sostituzione dell’ente appaltante». 

 

Ultimi Articoli

Scovate armi e piantagioni di cannabis a Santa Cristina d’Aspromonte e Oppido Mamertina

I Carabinieri della Compagnia di Palmi unitamente ai Cacciatori “Calabria” hanno rinvenuto due piantagioni di cannabis, diverse armi e munizioni.

A San Ferdinando si inaugura l’anno scolastico nel segno dell’ecologia

L'Amministrazione Comunale ha donato delle borracce in alluminio ad alunni, insegnanti e personale scolastico

Il ventennio della più Grande Palmese di sempre

di Francesco Lacquaniti - Nella stagione 1933-34 la Palmese fa capolino nel campionato di...

Porto abusivo di armi e truffa sul reddito di cittadinanza: 8 denunce nella Piana

Oltre 600 i soggetti e i veicoli complessivamente sottoposti a controllo

Scovate armi e piantagioni di cannabis a Santa Cristina d’Aspromonte e Oppido Mamertina

I Carabinieri della Compagnia di Palmi unitamente ai Cacciatori “Calabria” hanno rinvenuto due piantagioni di cannabis, diverse armi e munizioni.

Porto abusivo di armi e truffa sul reddito di cittadinanza: 8 denunce nella Piana

Oltre 600 i soggetti e i veicoli complessivamente sottoposti a controllo

Palmi, prendeva il sole in spiaggia ma era ai domiciliari: arrestato un 34enne

I militari sono stati attratti dalla macchina dell'uomo, riconosciuta nel parcheggio di un noto lido