HomeSportZampaglione e Lavecchia tengono a galla la Palmese, 1-1 contro il Sambiase

Zampaglione e Lavecchia tengono a galla la Palmese, 1-1 contro il Sambiase

Pubblicato il

Di Antonino Casadonte – Per molti tifosi era già la partita dell’anno, nonostante si trattasse solo della seconda giornata. E il match tra Palmese e Sambiase, acerrime rivali, ha confermato la grande attesa della vigilia regalando emozioni dall’inizio alla fine. Seppur i favori del pronostico fossero tutti per i giallorossi, i neroverdi di mister Crucitti hanno saputo resistere, tenuti a galla soprattutto dalle prove sontuose del portiere Zampaglione e di Lavecchia, al secondo gol consecutivo, ottenendo un importante pareggio davanti a un “Giuseppe Lopresti” delle grandi occasioni (circa 1000 tifosi).

Dopo lo spettacolo sugli spalti, con coreografie degne di ben altri palcoscenici, e il minuto di silenzio in memoria dell’ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si parte. Padroni di casa pericolosissimi già al minuto dieci, con il colpo di testa di Militano che centra la traversa e con la chance sulla ribattuta di Gomez, sventata dall’estremo difensore ospite Giuliani.

Poi, al minuto 19 occasionissima per il Sambiase con una punizione dal limite, della quale si incarica lo specialista Crucitti, fratello del mister neroverde e grande ex del match, che scavalca la barriera ma trova un super Zampaglione, che toglie la palla dall’incrocio. Passano solo cinque minuti e la gara si sblocca: stavolta imperfetto il portiere neroverde, che esce in maniera avventata stendendo Scrugli. Per l’arbitro, il signor Teodoli di Aprilia, non ci sono dubbi: è rigore. Dal dischetto è freddissimo Abayan, che con un cucchiaio porta avanti il Sambiase.

A fine primo tempo episodio molto dubbio, con Militano che slalomeggia in area di rigore e viene steso. Tuttavia, il direttore di gara decide di non assegnare il penalty, tra le vibranti proteste dei padroni di casa. Nella ripresa la partita continua a essere vivacissima e già al minuto 50 la Palmese pareggia. Militano da sinistra serve Lavecchia, piroetta in area e sinistro preciso all’angolino che fredda Giuliani. Secondo gol consecutivo per il centrocampista palmese e 1-1.

Ospiti che non ci stanno e attaccano alla ricerca del nuovo vantaggio. Ed ecco che al minuto 76 i giallorossi vanno a un passo dal 2-1, ma si trovano difronte il portiere Zampaglione, che si erge a protagonista della gara con un altro miracolo sul colpo di testa ravvicinato di Cataldi. Sul corner seguente, altra chance clamorosa per l’ex Colombatti, che con una bella incornata centra il palo.

Si tratta dell’ultima grande opportunità del match. Al fischio finale del direttore di gara è festa per i tifosi di casa, soddisfatti della gara dei propri beniamini che hanno ottenuto un punto importante contro una squadra sicuramente più attrezzata e che è tra le candidate principali per raggiungere la Serie D.

Adesso per l’”Ultracentenaria” è testa alla prossima, difficilissima, sfida: domenica prossima giocherà in trasferta a Lamezia contro la Vigor, che l’anno scorso è arrivata davanti proprio ai neroverdi nel girone B di Promozione ed è alla ricerca del doppio salto di categoria. Sarà dunque un altro test fondamentale per capire le ambizioni della Palmese, squadra giovane e in crescita che sogna sempre più in grande.

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil, il Pd Palmi critico nei confronti di Furgiuele

«Strumentale e sterile la nota stampa con cui si tenta di mettere in cattiva luce la gestione dell'emergenza da parte del sindaco»

Comitato di gestione Autorità portuale, Polimeni subentra a Guerrieri

La formalizzazione del nuovo desinato in rappresentanza del comune gioiese, in occasione della prossima riunione si terrà il prossimo 31 luglio

Il PCI di Polistena punta sulla giovane Scali

Mariacatena Scali è la nuova segretaria della sezione “Gramsci” del Partito Comunista Italiano di...

Incendio Poly2Oil, Ranuccio: «L’interrogazione di Furgiuele è frutto di strumentalizzazione politica»

Il sindaco di Palmi difende le scelte fatte nella fase dell'emergenza post incendio, coerenti con il Piano di protezione civile della città

Da Villa A Messina sul “filo”. Iniziata la traversata di Jaan

Una fettuccia di 2 cm stesa sullo stretto per una traversata leggendaria

Volley, la Jolly Cinquefrondi si affida a mister Albanese

La Pallavolo Jolly Cinquefrondi ha sciolto le riserve individuando in mister Salvatore Albanese l’allenatore...

Pallacanestro Palmi vince il Torneo Primavera Under 15M Fip

Un finale di stagione ricco di soddisfazioni per la Pallacanestro Palmi ASD, che dopo tanti anni torna alla vittoria in un torneo giovanile Fip.