HomeSocietàViaggio fotografico tra i boschi di Piminoro

Viaggio fotografico tra i boschi di Piminoro

Pubblicato il

Il viaggio fotografico di questa settimana parte dai monti dello Zillastro, l’estremo confine della Piana di Gioia Tauro.

Lì una stele marmorea ricorda una battaglia della seconda guerra mondiale.

Il viaggio si sviluppa per i boschi immediatamente sopra Piminoro, piccola frazione di Oppido Mamertina.

A guidarmi in questi luoghi meravigliosi è stato il mio amico Maurizio Demasi a cui va un ringraziamento speciale.

I viaggi fotografici ripartiranno a settembre. Buone vacanze!

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

La diocesi Oppido-Palmi celebra i 50 anni di sacerdozio del vescovo Milito

L'ordinazione presbiterale era avvenuta il 12 agosto 1972

L’A.N.P.I di Cinquefrondi si presenta con un libro

Per la prima uscita pubblica la sezione A.N.P.I. di Cinquefrondi ha scelto di presentare...

A Palmi un concerto in ricordo del maestro Carmelo Cannizzaro

Domani 12 agosto, in piazza I Maggio, lo spettacolo musicale del gruppo "Due Lyre e mezzo di Taranta"