HomeCronacaTre arresti a Varapodio, Rosarno e Oppido

Tre arresti a Varapodio, Rosarno e Oppido

Pubblicato il

ROSARNO – Ieri i carabinieri della Piana hanno effettuato tre distinte operazioni a Rosarno, Oppido e Varapodio.

A Rosarno hanno arrestato il 34enne Francesco Mammoliti, già noto alle forze di polizia. I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di carcerazione, emessa dalla procura della Repubblica del Tribunale di Palmi, per ricettazione in concorso.

A Oppido i militari hanno sorpreso il 40enne Aleksandar Ivanov Stefanov lontano dalla sua abitazione, nonostante fosse agli arresti domiciliare. L’uomo si era infatti allontanato senza avere le autorizzazioni necessarie. Dopo la convalida del nuovo arresto per Stefanov sono stati disposti nuovamente gli arresti domiciliari.

A Varapodio i carabinieri hanno arrestato un 64enne. L’uomo, già noto alle forze di polizia, deve scontare un anno di pena per violenza o minaccia a pubblico ufficiale. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, rissa con accoltellamento nella notte di San Lorenzo

Ferito alla schiena un giovane; l'episodio si è verificato alla Tonnara intorno alle 2 di notte