HomePoliticaSanità, Occhiuto: «Da parte del Governo serve maggiore impegno per assunzioni stabili»

Sanità, Occhiuto: «Da parte del Governo serve maggiore impegno per assunzioni stabili»

Pubblicato il

«C’è una penuria di figure sanitarie negli ospedali di tutta Italia che in Calabria si manifesta maggiormente. Ma ciò che é sconvolgente è che mentre altre Regioni chiedono di sfondare il tetto delle assunzioni per reperire medici che non trovano, noi, pur rispettando quei parametri, potremmo mettere sotto contratto 2.500 figure professionali».

Lo ha detto il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, parlando con i giornalisti a Vibo Valentia a margine della sottoscrizione per la realizzazione del nuovo ospedale.

«Negli anni passati – ha aggiunto Occhiuto – questo non è stato fatto e al riguardo stiamo sollecitando le varie direzioni delle Aziende sanitarie provinciali a procedere ai concorsi. A Vibo mi risulta che ci sono circa 15 bandi attivi per assunzioni a tempo sia determinato che indeterminato. Ho detto ai commissari che la mia intenzione è spingere verso l’indeterminato perché è già difficile trovare medici disponibili a lavorare nel sistema sanitario calabrese, considerato che non è attrattivo sia per professionisti navigati che per giovani specializzati. Purtroppo questi concorsi hanno un iter procedurale molto lungo, per cui spesso le Asp, proprio per ridurre la tempistica, optano per il tempo determinato. Questo è un altro impegno che il governo nazionale dovrebbe assumere nei confronti della Calabria, che è commissariata in quanto si trova in una situazione di emergenza. Pertanto anche le procedure di assunzione devono avere le stesse caratteristiche».

«Al Tavolo Adduce – ha detto ancora Occhiuto – ho proposto di dare la possibilità al Formez di procedere all’assunzione di nuovi medici. Stiamo utilizzando lo stesso Formez per incrementare il personale della Regione in tutti i Dipartimenti e vorremmo utilizzarlo, quindi, anche per il settore sanità. È una struttura ministeriale a cui vorremmo dire: ‘procedi tu alle assunzioni. Non ci interessa quali medici arriveranno. Ciò che ci interessa é che curino i calabresi».

Ultimi Articoli

Alla Sala Consiliare del Comune di Palmi la presentazione dell’ultimo libro del prof. Attilio Scarcella

Mostra d’arte e musica per celebrare la figura femminile

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Cittanova, un ricco cartellone di eventi per le festività natalizie

Numerosi gli eventi programmati dal comitato spontaneo "Cittanova in festa"

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Rigassificatore a Gioia Tauro, Occhiuto: «Meloni prenda in mano questo dossier»

Le dichiarazioni del governatore Occhiuto in un'intervista a "La Stampa"

Dal Consiglio metropolitano un nuovo piano marketing e monitoraggio sulle emissioni del termovalorizzatore di Gioia Tauro

In Consiglio metropolitano ok anche alle variazioni di bilancio per l'adeguamento dei prezzi per l'edilizia scolastica