HomeAltre NotizieSan Ferdinando: sanzionate sei donne per prostituzione

San Ferdinando: sanzionate sei donne per prostituzione

Pubblicato il

Rimane costante l’impegno dell’Arma nell’attività di repressione e contrasto al fenomeno dello sfruttamento della prostituzione, purtroppo sempre attuale e particolarmente e particolarmente diffuso nel territorio della piana di Gioia Tauro. 

E’ in tale ottica, che nel corso di servizi svolti in fascia orario notturna, i militari della Compagnia di Gioia Tauro, hanno identificato e sanzionato tra le contrade di San Ferdinando sei donne straniere di origine rumena.

Impegnati nella loro quotidiana azione di presidio del territorio, i militari dell’Arma hanno predisposto una serie di servizi straordinari di controllo del territorio: un’attività nevralgica, che testimonia l’attenzione riposta alla molteplicità dei reati di genere, ancora più significativa in considerazione della prossima ricorrenza, il 26 novembre, della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Più nello specifico, nell’espletare controlli mirati tra le contrade più isolate del Comune di San Ferdinando, i militari in ottemperanza al divieto dell’attività di meretricio, lungo le strade comunali, imposto da un’ordinanza adottata dal Comune di San Ferdinando, hanno contestato sanzioni amministrative per un ammontare di 1200 euro a sei donne di origine rumena di età compresa tra i 38 e i 24 anni.

Ancora una volta l’attività di polizia testimonia la necessità e l’importanza della presenza capillare sul territorio e un’attenzione specifica al fenomeno che, seppur presente in maniera ridotta grazie alla costante azione di contrasto, risulta ancora incisivo e dilagante sul territorio.

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, rissa con accoltellamento nella notte di San Lorenzo

Ferito alla schiena un giovane; l'episodio si è verificato alla Tonnara intorno alle 2 di notte