Rosarno, omicidio Pupo: arrestato il cognato della vittima

Secondo gli inquirenti Carmelo Bersano sarebbe il killer che ha ucciso Antonio Pupo e ferito gravemente il figlio Michele

0
373
carabinieri
I Carabinieri a Gioia Tauro

Sarebbe il 45enne Carmelo Bersano il presunto killer di Antonio Pupo, l’uomo di Rosarno ucciso ieri sera in via Medma mentre si trovava in auto con il figlio Michele, rimasto ferito in maniera grave.

Bersano è cognato della vittima; si nascondeva in un casolare della periferia rosarnese ed è stato individuato ed arrestato dai carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro che da subito hanno seguito la pista familiare. Stando a quanto appreso, alla base dell’omicidio del 43enne Pupo e del ferimento del figlio Michele ci sarebbe una banale lite familiare.

Carmelo Bersano si trova ora in carcere a Palmi.