Rosarno: Maggioranza preoccupata per il clima di aggressività

0
413

Riceviamo e Pubblichiamo:

L’Amministrazione Comunale esprime forte preoccupazione per il clima di aggressività che si è evidenziata con i diversi attentati nei confronti della Giunta.

Pur restando in attesa di precisi riscontri da parte degli inquirenti in relazione all’incendio dell’auto dell’assessore Michele Fabrizio, non si può non evidenziare l’esistenza di una pressione criminale tesa a condizionare il lavoro dell’Amministrazione.

L’intera maggioranza consiliare ribadisce la totale solidarietà e vicinanza al Sindaco ed agli Amministratori coinvolti.

Nessuna azione criminale potrà far deviare o mitigare l’operato della Giunta e della maggioranza che è esclusivamente finalizzata al recupero della legalità nei rapporti politici ed economici fra i cittadini e le Istituzioni.

La strada della costituzione di parte civile nei processi di mafia, il pieno sostegno al  lavoro della Magistratura,  sono atti definitivi e condivisi dall’intero Consiglio Comunale  e verrà portata avanti con rigore e determinazione .

Con altrettanta forza e determinazione proseguirà con impegno per migliorare l’immagine e la vivibilità della Città.

La maggioranza Consiliare dell’amministrazione rosarnese